RISERVA NATURALE ORIENTATA DI SASSOGUIDANO


torri, castelli e borghi

notizie utili

paesaggio

carta e sentieristica

itinerari tematici

fauna

flora

S.O.S. incendi

il centro informazioni



La Riserva Naturale Orientata Sassoguidano si estende per oltre 3 km trasversalmente alla valle del torrente Lerna, affluente di sinistra del Panaro, a breve distanza da Pavullo nel Frignano e Verica. L'area protetta, dominata dalle imponenti pareti calcarenitiche del Cinghio di Malvarone e della dorsale di Sassoguidano, si caratterizza per la notevole varietà di ambienti e il buon grado di naturalità di alcuni di essi. Molte sono le specie vegetali e animali rare e protette (perr qualcuna Sassoguidano rappresenta una delle poche stazioni regionali). Nel territorio della riserva spiccano peculiari fenomeni carsici, ambienti calanchivi e una piccola zona umida che da alcuni anni è un'oasi gestita dal WWF.
La riserva e' raggiungibile da Modena per la SS 12 Nuova Estense; passando per Pavullo. Dal centro abitato si segue la Sp 27 della Docciola in direzione di Verica fmo alla deviazione per Sassoguidano.
Da Vignola e dal bolognese conviene utilizzare la SP 4 Fondovalle Panaro che conduce a Fanano, percorrendola fino ad incontrare sulla destra l'indicazione per Verica.
Un'altra area protetta posta a poca distanza dalla Riserva di Sassoguidano e' il Parco Regionale Sassi di Roccamalatina.

by Liana & Dino

Best view 800 x 600